Web Toolbar by Wibiya

Saturday, 24 September 2011

Indignati Italy OWS YesWeCamp Anon Guarding Italian Parliament World Wide Revolution



World Revolution Occupy Wall Street,  Arab Spring, Tahrir Square, Spanish Revoution, Portuguese Revolution Iceland Revolution style becomes World Occupation. #OccupyWorld
Misure che spremono economicamente gli italiani, che li privano di diritti, come quello di un lavoro affidabil, guadagnati con gli anni e col sangue, misure che privano noi giovani di una pensione, di una sicurezza lavorativa, di un futuro. Misure che frenano lo sviluppo e l'economia, Italia, Italy, Italian Revolution

Indignati Italia Tutti al Italian parliament

The Iceland Revolution, the people that punish polititians and Bankers Banksters Gang Máfia (ignored by corporate media) that starts in 2008 cause criminal actions of corrupt polititions and bankers that generate Iceland bankrupcy and people reaction against politians and bankers, becomes #OccupyWorld for Real Democracy.

The time has come to exit out of the networks, talk and engage all people.


Walk On. Rise Up! Get Up! Take The Streets and Squares!

Get Up from the chairs and demonstrate outside in the streets and Squares, our desire for change.

These guys have slept on the floor tonight, because they want to send the signal that there is a desire to change how actually politic works.

In times of economic crisis the government (of both parties) is imposing always increasing taxes on people while keeping their full privileges.

Our politicians are the most expensive of whole Europe, each of them earn each month 30 to 60 times what an average italian do and they work only a couple of days a week. They only have to work for 3 years. If they succeed they get paid for their whole life (they draw their pension) while a normal italian has to work for (at least) 40 years before retiring from work. Moreover they have free cars, museums, cinemas, stadiums, food, flights and so on while they hold office.

You can't even imagine how many privileges they have.

We (italians) pay for everything they ( and their family ) do.

This has to come to an end. They are italians like us and they have to pay the economic crisis too. They must pay their restaurants, their private travels and amusements like everyone of us do.

For this reasons we are protesting.

The people in the picture is not homeless. They are people like me and you, like your sister, like your father. They all have a home but they are there!

They are guarding the Italian parliament (Montecitorio, behind the picture) , to the bitter end.

Politicians are trying to hinder them in order to make them stop (the police did not allow them to mount the tents hoping to make them go home)...Police didn't succeed. People slept on bricks because we all strongly believe we have to do something to change this.

There are people among them who have been on hunger strike for more than 3 months..

Politicians are trying to ignore them (forcing the media to ignore them too)....

But they do not succeed...people is still there..and their activity spreads on the Internet...

..and you? what do you do to change things?

You do not need to go there to sleep on the floor, just click on "Share", please. Even if you don't live here in Italy we need all the Italians to know what's going on. They will surely join us.

If italian press ignores us we need someway to force them to talk about us. Maybe some international press will give us the visibility we deserve.

On my public timeline you will find some other pictures of what happened yesterday (so you can have an idea of what's going on)

NO LEFT NO WRIGT WINGS
DIRECT DEMOCRACY

REAL DEMOCRACY NOW
In tempo di crisi economica il governo (senza distinzione fra maggioranza e opposizione) vara misure assurde per risanare il debito pubblico.

Misure che spremono economicamente gli italiani, che li privano di diritti (come quello di un lavoro affidabile) guadagnati con gli anni e col sangue, misure che privano noi giovani di una pensione, di una sicurezza lavorativa, di un futuro. Misure che frenano lo sviluppo e l'economia.

Il debito pubblico va risanato. Gli italiani devono fare sacrifici. Punto.

Tutto corretto. Sacrosanto direi. Vogliamo il bene della nostra patria e un futuro per noi e i nostri figli. Se c'è da soffrire, soffriremo, tutti.

TUTTI? No, non proprio tutti. La classe politica non paga la crisi. Avevano detto che avrebbero tagliato il numero dei parlamentari, non l'hanno fatto. Avevano detto che avrebbero tagliato il loro stipendio, non l'hanno fatto. Avevano promesso che si sarebbero ridotti i costi della politica tagliando le province, le hanno eliminate e le hanno ricreate con un altro nome.

Ci prendono in giro, su tutto, destra e sinistra. E la crisi la stiamo pagando solo noi poveri lavoratori, professionisti, precari, disoccupati.

Questo non va bene Non è giusto che chi legifera sia un cittadino di serie A mentre tutti gli altri sono di serie B. I cittadini SONO e DEVONO essere tutti uguali. Loro lavorano 3 anni, noi 40, prima di vedere (forse) la pensione...Perché?

Questi ragazzi hanno dormito per terra stanotte pur di mandare il segnale che c'è voglia di cambiare le cose.
Non sono barboni. Sono persone come me e te, come tua sorella, come tuo padre. Hanno tutti una casa ma sono li!
Loro stanno presidiando Montecitorio, a oltranza.

Gli altri stanno provando a ostacolarli pur di farli desistere (la polizia non gli ha fatto montare le tende sperando che andassero via) ...

C'è chi, fra loro, fa lo sciopero della fame da più di 3 mesi..
I politici stanno provando a ignorarli (e a farli ignorare dai mass media)....
Ma non ci riescono...Loro stanno ancora li..e il passa-parola si diffonde su internet...

..e tu per cambiare le cose che fai?
Non è necessario che tu vada li a dormire per terra, basta molto meno: clicca su "Condividi". Ogni condivisione, ogni persona che viene a sapere quello che sta succedendo, è una persona in più.

Non appoggiamo una parte politica specifica. Non vogliamo fare cadere l'attuale governo per mandare al posto loro quelli che attualmente stanno all'opposizione.
Con le parole sono tutti bravi, coi fatti fanno tutti schifo.

Non vedrete fra noi bandiere di questo o quel partito.

Ciè che vedrete è solo il tricolore, l'unica bandiera che ci interessa, che ci rappresenta, che ci unisce e ci da la forza di andare avanti.

NÉ DESTRA NÉ SINISTRA!
DEMOCRAZIA DIRETTA!

Power to people.
Thank you for all the help you could give us.
International, Rally Everybody to Rome Big Demonstration Flashmob, Protests, Real Democracy Now, Freedom, AcampadaItalia, Yes we camp, Italy Tent camp, Indignati

Sorce: https://plus.google.com/


Write About Or Link To This Post On Your Blog - Easy Links :
Link Directly To This Post :

Link To The Homepage :
Subscribe in a reader Follow rtotalglobal on Twitter

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

0 comments:

Post a Comment

Recent Posts

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...